Addio Flash.

Che Apple non amasse troppo il linguaggio di programmazione creato da Adobe, non era un mistero per nessuno. Ma adesso sembra che a non crederci ci sia anche Firefox, il browser più gettonato del momento, quello che attualmente viene usato dal 30% del popolo del web, con percentuali in crescita.

La notizia viene da Melablog, e la trovate qui.

Due considerazioni. La prima è che il valore della notizia non è tecnico, ma politico. Se i big si muovono in una certa direzione, qualcosa vorrà dire.

La seconda, è quanto questo influenzerà il nostro lavoro. A oggi, gli accessi via iPhone o iPad ai siti realizzati in Flash per i nostri clienti, sono ancora statisticamente modesti, nell’ordine dell’1% del totale. Ma questa percentuale è destinata inevitabilmente a crescere, e se dovremo cominciare ad aggiungere gli utenti Firefox, la necessità di riprogrammarli senza Flash (html 5?) si farà sempre più pressante. Alla fin fine, può darsi che non sia neanche una cattiva notizia.

3 thoughts on “Addio Flash.

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...